Dio è donna e si chiama Petrunya
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...
Paese:
Macedonia, Belgio, Francia, Croazia, Slovenia
Anno:
2019
Categoria:
CINEMA, Commedia, Filosofico, i Mercoledì, Sociologico
Data:
Mercoledì 11 novembre 2020, ore 15.30 e 21.15
Durata:
1 hours 40 minutes
Regia:
Teona Strugar Mitevska
Attori:
Zorica Nusheva, Labina Mitevska, Stefan Vujisic, Suad Begovski, Simeon Moni Damevski, Violeta Sapkovska
Trama:
Dopo aver partecipato ad una cerimonia religiosa riservata agli uomini, una donna deve affrontare una nuova battaglia della sua vita.
Lingua:
Italiano

Mercoledì 11 novembre 2020

Dio è donna e si chiama Petrunya

di Teona Strugar Mitevska

“Petrunya , single, disoccupata e costretta a vivere con i genitori, dopo l’ennesimo colloquio di lavoro andato male incappa casualmente nel bel mezzo di una cerimonia religiosa alla quale possono partecipare solo uomini: durante il rito una croce lignea viene gettata nel fiume e chi la recupera avrà un anno di felicità e prosperità. Petrunya, incurante delle conseguenze, decide di sfidare questa credenza religiosa maschilista e si tuffa nel fiume, raccogliendo per prima la croce. Tutti sono sconvolti: mai una donna aveva preso parte al rituale, lei è stata la prima e ha addirittura vinto. Mentre tutti gli abitanti del paese tentano di farle restituire la croce con modi più o meno “burberi”, Petrunya non dà segni di voler cedere: quel cimelio ormai è suo a ogni costo…”

 

In ottemperanza al DPCM del 7 settembre 2020, è richiesta agli spettatori la compilazione di un registro dati per il tracciamento dei contatti, comprendente:
– nome e cognome
– recapito telefonico o mail
– firma autodichiarazione di non essere sottoposti a misura di quarantena e di non avere sintomi covid19

I commenti sono chiusi.