Mother Cabrini
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...
Paese:
Italia
Anno:
2019
Categoria:
Biografico, CINEMA, Storico
Data:
Martedì 14 maggio 2019, ore 21.15
Durata:
1 hours 39 minutes
Regia:
Daniela Gurrieri
Attori:
CRISTINA ODASSO ANNA MALLAMACI ALEXIA TURCHI GEORGIA DARELL FRANCESCA ZIGGIOTTI MARTINA ANGELUCCI FLORANNA DE SANTIS CHIARA CATALANO LUCIA FIOCCO CRISTINA PEDETTA VANIA CASTELFRANCHI ENRICO CATTANEO MICHAEL MONKHOUSE RENATO ANSALDI ELISA ANGELI RICCARDO FURIA LUCIA CAPORASO GIULIA IZZO GIUSEPPE (PIPPO) TOMASELLI GIANLUCA CECCONELLO FRANCESCO BUTTIRONI
Trama:
"Emigrare è una possibilità che Dio dà agli uomini"
Lingua:
Italiano

Martedì 14 maggio 2019

Mother Cabrini

di Daniela Gurrieri

“Nata a metà dell’800 a Sant’Angelo Lodigiano, un piccolo paese della Lombardia, spese la sua intera vita a favore degli emigranti italiani e non solo. Per loro fondò oltre 67 istituzioni in tutto il mondo. Dopo la sua morte, avvenuta a Chicago il 22 dicembre 1917, il Papa ricevette più di 150.000 notizie di miracoli. Canonizzata il 7 luglio 1946, è stata la prima cittadina americana dichiarata Santa. Nel 1950 fu nominata Patrona dei Migranti. Decisa fin da bambina a partire missionaria per la Cina sulle orme di san Francesco Saverio, Francesca Cabrini fondò, all’età di 30 anni, la prima Congregazione femminile non dipendente da rami maschili e soprattutto “missionaria”, una novità assoluta per gli istituti religiosi femminili dell’epoca. Ma, invece che in Oriente, dopo aver preso coscienza del grave problema degli Italiani che emigravano a migliaia negli Stati Uniti, accettò la missione verso l’Occidente, su stimolo del Vescovo Scalabrini di Piacenza e di Papa Leone XIII. Arrivata con sei suore a New York agli inizi del 1889, dopo un lungo viaggio in nave da Le Havre, e senza trovare nulla di pronto, Francesca e le sue compagne condivisero con gli abitanti di Little Italy condizioni e sofferenze. Malvisti e maltrattati, gli Italiani erano considerati gli ultimi della societa e svolgevano i lavori che gli ex-schiavi si rifiutavano di compiere. Il mito di una terra dove scorreva latte e miele si tramutava spesso in un incubo di miseria e disperazione. Molti vi trovavano la morte e gli orfani si contavano a migliaia. Francesca e le suore iniziarono togliendo i bambini orfani dalle strade. Madre Teresa di Calcutta dichiarò di essersi ispirata a lei per la sua missione tra i più poveri.”

Aggiungi un commento