IL GIOVEDÌ L’ESTATE È A CASALE

Giovedì 29 giugno 2017 ore 21.30 – teatro

INSEGUENDO L’ACQUA. LEONARDO A MILANO 

di e con Andrea M. Carabelli

elaborazioni video e musiche Ivano Conti

nuotando tra scritti e invenzioni di Leonardo da Vinci

Lo spettacolo in forma di monologo rielabora osservazioni, studi, disegni e progetti che Leonardo ha fatto sull’acqua. Particolare rilievo viene dato al rapporto tra l’artista-scienziato e Milano, con riferimento ai navigli e alle conche. Se ne ricava peraltro la storia di ciò che l’acqua ha significato per Milano. Un excursus sulla rete fluviale e lacustre della Lombardia.

 

Giovedì 6 Luglio ore 21.30 – musica

PAOLO TOMELLERI SWING QUARTET

Paolo Tomelleri è considerato uno dei clarinettisti jazz più importanti della scena nazionale. Musicista polistrumentista nato nel 1938 a Vicenza, dopo essersi diplomato in clarinetto al Conservatorio entra subito a far parte della famiglia dei musicisti di jazz unendosi ai Windy City Stompers per cominciare una carriera lunghissima, piena di collaborazioni ad alto livello che lo hanno portato a lavorare con Lino Patruno, Giorgio Gaber e Giampiero Reverberi.

 

Giovedì 13 Luglio ore 21.30 – musica

MASSIMO GUERRINI “NOTTE DI LUNA CALANTE”

omaggio a Domenico Modugno

Una rivisitazione dei brani più famosi di Domenico Modugno riproposti in questa serata in una veste più attuale senza perdere di vista la grande melodicità dell’immenso e prezioso repertorio del cantautore italiano.

 

Giovedì 20 Luglio ore 21.30 – musica

MONK’S DREAMS

Omaggio a Thelonious Monk nel centesimo anniversario della sua nascita

Mauro Negri clarinetto e sax

Simone Guiducci chitarra

Luca Garlaschelli contrabbasso

Federico Negri batteria

Un omaggio al famoso pianista e compositore statunitense, conosciuto per il suo singolare stile d’improvvisazione e per il consistente contributo al repertorio del jazz. Ha collaborato, tra gli altri, con Charlie Christian, Kenny Clarke, Charlie Parker e Miles Davis.

 

Giovedì 27 Luglio ore 21.30 – musica

DUELLO 

Adalberto Ferrari clarinetto

Nadio Marenco fisarmonica

Un duo di musicisti che, armati dei loro rispettivi strumenti, si “sfida” all’ultimo suono, rileggendo i più svariati generi musicali – dallo choro alla canzone d’autore in versione strumentale, dai brani kletzmer a quelli swing e jazz.

 

Giovedì 3 agosto ore 21.30 – teatro

LA RIVOLTA DEL PANE

reading da I PROMESSI SPOSI

con Mino Manni e Marta Ossoli

violino Eloisa Manera

violoncello Annamaria Bernadette Cristian

Quelle dedicate alla celeberrima rivolta del pane sono pagine che ci rivelano non solo la saggezza economica e politica di Alessandro Manzoni, ma soprattutto la sua impareggiabile e graffiante ironia nel descrivere il comportamento della massa di fronte alle avversità. Un reading che ci farà apprezzare i capitoli forse più divertenti e attuali di tutto il romanzo.

* evento sponsorizzato dalla Banca di Piacenza