GIORNO DELLA MEMORIA – DESTINATARIO SCONOSCIUTO

Destinatario Sconosciuto è un romanzo epistolare pubblicato nel 1939. Siamo nel 1932: Martin, tedesco, e Max, ebreo americano, sono due amici fraterni. Niente sembra essere in grado di separarli, eccetto un uomo: Adolf Hitler. Una storia che parla di amicizia e di amore, di odio e di vendetta, ma soprattutto una storia che meglio di ogni altra è in grado di spiegare la “manipolazione delle coscienze” che ha permesso l’ascesa del più grande regime dittatoriale della storia.